Sfondi

Cornici

Forme

Procedimento

Assemblaggio

Procedimento

Materiale occorrente: cartoncino, matita, gomma, forbici, colla vinilica, stuzzicadenti, stecchino lungo, roselline, margherite, verbena, gypsophila, steli e felce.

 

Prima di incollare i fiori può essere utile abbozzare uno schizzo del collage che si vuole creare, e verificare quali e quanti fiori e foglie occorrono. Consiglio di fare delle prove prima di attaccare in modo definitivo i fiori.

Iniziare con il prendere una rosellina e applicare con lo stuzzicadenti una piccola quantità di colla solo al centro del retro del fiore, così sarà possibile inserire altri elementi al di sotto di quelli che sono già stati incollati.

 

Usare piccole quantità di colla è importante anche perché i materiali naturali sono alquanto sensibili alle colle.

Sistemare la prima rosellina e proseguire ad incollare le altre alternandole alle margherite, seguendo la linea immaginaria del disegno e sovrapponendole leggermente.

Applicare una goccia di colla ad una delle estremità degli steli, e infilare sotto la rosa per nascondere le tracce di colla.

Aggiungere i piccoli fiorellini di verbena, per dare un po'di interesse alla composizione. Completare il bouquet incollando le felci e la gypsophila tutto intorno.

Valutare l'effetto e se necessario apportare le modifiche e le correzioni richieste finché si è in tempo. Difficilmente i vegetali restano integri se tentate di rimuoverli quando sono già perfettamente aderiti al cartoncino, agite subito.

Alla fine accertatevi che tutti i vegetali siano stati incollati: a volte succede di dimenticarne qualcuno.

cliccare per ingrandire