Home Contatti Webportal: uso/FAQ Promuovi il tuo sito
Pubblicità       Scrivi per noi Forum
  Articoli
  Calendario eventi
  Cerca
  Sezioni

Kit Creaimpresa


I nostri corsi specialistici
Bouquet da sposa particolari con le relative acconciature floreali. Milano (Italia)/Particular bridal bouquet and floral hairstyles. Milan (Italy)

Arte funeraria. Fiori per onoranze funebri. Corona funebre, cuscino funerario, cuore, cofano o copricassa, mezzo cofano, cesto, urna. Composizioni funerarie nei vari stili floreali. Scuola e corsi di formazione fioristi per servizi di pompe funebri. Milano (Italia)/Floral design courses. Sympathy flowers and floral tributes arrangements. Learn how to create coffin sprays, easel sprays, traditional posies,  hearts, long lasting baskets, bouquets, pillows, cushions, standing sprays, casket sprays, half casket sprays, urn flowers. Milan (Italy)

Ultimi 5 articoli
· Comporre con i fiori nella spugna
· Erica e Calluna per fioriture in ogni stagione
· Mini conifere
· Rosa fiore del mese di Novembre
· I Paradisi dei Principi Borromeo

[ Altro nella News Section ]

Calendario Eventi

 Vai alla seguente vista:prossimi Eventi
          
Cerca eventoCerca evento  Stampa paginaStampa pagina  Suggerisci un eventoSuggerisci un evento


Florea, mostra mercato di piante ed essenze rare - San Marino

Data Evento:Saturday, 24 May 2014
Data Finale:Sunday, 25 May 2014
Categoria:Florovivaismo   Florovivaismo
Descrizione:Florea 2014: tra fiori e natura, storia e letteratura

Torna sulle pendici del Titano (24/25 maggio) la kermesse sammarinese dedicata a piante, fiori e cultura del verde, quest'anno con la partecipazione di Elena Accati e il gemellaggio con “ FlorArte” di Arenzano (Ge)

Florea conferma anche per la sua nona edizione, la location all’interno di uno dei luoghi più belli di San Marino: il parco del Santuario del Cuore Immacolato di Maria a Valdragone. Stand degli espositori, spazio incontri e dibattiti, zone dedicate a cibi e alimenti naturali saranno immerse tra i prati e gli alberi di uno dei paesaggi più belli della Repubblica della Libertà. Al centro dell’esposizione l’ulivo gemello plurimillenario, secondo gli studiosi dell’americana International Orticultural Society, responsabili della sua datazione, fu importato in Puglia dagli antichi greci 2400 anni fa e dal 2011 è a dimora nel parco del Santuario di Valdragone.

Ricco il programma destinato ad accompagnare nelle sue due giornate di svolgimento della mostra marcato di piante ed essenze rare, da sempre cuore della manifestazione curata da Mara Verbena di “Fior di Verbena” e Camilla Barducci, “gemellata” questa’anno con la rassegna “FlorArte” di Arenzano (Ge) che da molte edizioni abbina arte a piante e fiori.
Grazie alla collaborazione con l’evento ligure Florea presenterà nella mattina di sabato 24 un’interessante degustazione/confronto tra l’olio del Consorzio Terre di San Marino e quello della “Riviera dei fiori”. A seguire, sempre a cura del Consorzio, alcuni apicoltori mostreranno il procedimento di smielatura, per osservare come i favi di un’arnia vengono svuotati e seguire la prima fase di lavorazione del miele. Spazio, quindi, per un incontro con uno dei più importanti florovivaisti italiani, Salvatore Colonna. Tema, i segreti delle regine dei fiori: le orchidee. “ Valdragone e il miracolo delle Rose”, è invece un racconto tra storia, leggenda e natura, di Angela Venturini sul roseto della Chiesa dei Padri Servi di Maria di Valdragone

Chiusura di giornata con aperitivo nella nuova sede del Consorzio Vini Tipici di San Marino. Un’occasione per scoprire i grandi vini seguiti dall’enologo Federico Curtaz, accompagnati da prodotti tipici del territorio e ascoltare il jazz proposta dall’associazione “Allegro Vivo”. In tavola le ricette create con fiori eduli dallo chef “stellato Michelin” del Ristorante Righi, Luigi Sartini.
Il programma di domenica si orienta, invece, sui temi della cultura del verde e della tutela e del recupero ambientale. Fabio Piccini, illustrerà al pubblico segreti e bellezza delle antiche tecniche di disegno e pittura botanica, nell’incontro, “Disegnare fiori, come recuperare un’arte in via d’estinzione”, Aida Morelli con “Il Tavolo olfattivo” guiderà, invece, il pubblico verso le esperienze tattili, gustative e olfattive offerte dalle erbe aromatiche.

Spazio anche per il Fondo Ambiente di San Marino (FAS) che illustrerà i lavori di sistemazione e musealizzazione del sito archeologico della “Tanaccia” e gli interventi di conservazione dell’ecosistema naturale, curati dagli architetti Antonella Salvatori e Sandro Pittini.
A chiudere gli spazi di dibattito e conversazione la guest stara dell’edizione 2014 di Florea: la scrittrice Elena Accati con il suo libro “Il giardino dei fiori perduti”. L’autrice, certamente tra le più seguite e apprezzate dagli appassionati di fiori e botanica, discuterà con il pubblico di questo volume dedicato all’ottocentesca raccolta di Pomologia dei fratelli Giuseppe e Marcellino Roda, maestri giardinieri e progettisti di parchi e residenze reali, della corte di Carlo Alberto di Savoia.
Infine, durante i due giorni della manifestazione, gli altari del Santuario del Cuore di Maria Immacolata, saranno decorati da arredi floreali realizzati da Mara Verbena di “Fior di Verbena”, con le orchidee del floricoltore Salvatore Colonna.

www.floreasanmarino.com
Segnalato da Anonymous il 10/04/14 e approvato da artefloreale

Kalender ©


Arte Floreale non è responsabile del contenuto dei siti recensiti.
Copyright ©2000-2017 Arte Floreale. Tutti i diritti sono riservati. P.I.: 11422390150
Visione ottimale in Internet Explorer risoluzione 800x600 - carattere medio

Arte Floreale is not responsible for the contents of the pointed out websistes.
Copyright ©2000-2017 Arte Floreale. All rights reserved. P.I.: 11422390150
Best viewed in Internet Explorer Resolution 800x600 - medium type

Webdesign: Gikiweb