Home Contatti Webportal: uso/FAQ Promuovi il tuo sito
Pubblicità       Scrivi per noi Forum
  Articoli
  Calendario eventi
  Cerca
  Sezioni

Kit Creaimpresa


I nostri corsi specialistici
Bouquet da sposa particolari con le relative acconciature floreali. Milano (Italia)/Particular bridal bouquet and floral hairstyles. Milan (Italy)

Arte funeraria. Fiori per onoranze funebri. Corona funebre, cuscino funerario, cuore, cofano o copricassa, mezzo cofano, cesto, urna. Composizioni funerarie nei vari stili floreali. Scuola e corsi di formazione fioristi per servizi di pompe funebri. Milano (Italia)/Floral design courses. Sympathy flowers and floral tributes arrangements. Learn how to create coffin sprays, easel sprays, traditional posies,  hearts, long lasting baskets, bouquets, pillows, cushions, standing sprays, casket sprays, half casket sprays, urn flowers. Milan (Italy)

Ultimi 5 articoli
· Comporre con i fiori nella spugna
· Erica e Calluna per fioriture in ogni stagione
· Mini conifere
· Rosa fiore del mese di Novembre
· I Paradisi dei Principi Borromeo

[ Altro nella News Section ]

Calendario Eventi

 Vai alla seguente vista:prossimi Eventi
          
Cerca eventoCerca evento  Stampa paginaStampa pagina  Suggerisci un eventoSuggerisci un evento


Tre giorni per il giardino XXII ed. - Castello di Masino a Caravino (TO)

Data Evento:Friday, 03 May 2013Ora Inizio:10:00
Data Finale:Sunday, 05 May 2013Ora Termine:18:00
Categoria:Florovivaismo   Florovivaismo
Descrizione:TRE GIORNI PER IL GIARDINO
I migliori espositori per la prima e più completa mostra-mercato italiana di florovivaismo di qualità

Castello di Masino – Caravino (Torino)
da venerdì 3 a domenica 5 maggio 2013


Appuntamento da non perdere al Parco del Castello di Masino a Caravino (TO), dove si svolgerà – da venerdì 3 a domenica 5 maggio 2013, dalle ore 10 alle 18 - la ventiduesima edizione della “Tre giorni per il giardino”, mostra-mercato di florovivaismo da anni sinonimo di qualità ed eccellenza, organizzata dal FAI – Fondo Ambiente Italiano sotto l’attenta regia dell’Architetto Paolo Pejrone, fondatore e Presidente dell’Accademia Piemontese del Giardino.

Il successo e il consenso di pubblico riscossi dalla manifestazione sono cresciuti anno dopo anno, tanto che oggi la “Tre giorni” è considerata una delle più importanti e complete esposizioni “verdi” internazionali, grazie anche agli ambiziosi obiettivi che hanno spinto Marella Agnelli e Paolo Pejrone a idearla nel 1992: educare il pubblico alla qualità, alla bellezza e alla diversificazione; far incontrare produttori specializzati con giardinieri “dilettanti”; diffondere la cultura del verde; stimolare i vivaisti a migliorarsi e rinnovarsi. Una vera e propria festa del “verde” per esperti, appassionati di fiori e amanti della natura interessati a un giardinaggio innovativo e rispettoso delle esigenze ambientali, che vedrà arrivare a Masino oltre 160 vivaisti italiani e stranieri accuratamente selezionati, presenti con il meglio delle loro produzioni e tante novità.

Molte le categorie esposte, in un trionfo di colori e profumi: piante annuali, biennali e perenni da fiore; piante decorative per la foglia; alberi e arbusti per il giardino e il terrazzo in vaso e in zolla, piante da bacca; piante aromatiche officinali; piante da frutta e da orto; piante acquatiche; piante cactacee e succulente; piante alpine e da roccia; agrumi e piccoli frutti; frutti antichi; sementi rare.

Oltre a piante e fiori, in vendita anche cesteria, vasi decorati e sculture; abbigliamento e attrezzi per la cura del verde, piscine naturali, prodotti ornitologici, serre, tessuti, lampade e arredi per esterno, pitture botaniche, voliere per farfalle, editoria specializzata. In più sarà possibile acquistare frutta, verdura e profumi dell’orto di primavera e altri prodotti biologici.

Inoltre la visita alla manifestazione sarà resa ancora più piacevole dalla fioritura del cosiddetto “Giardino delle Nuvole” - composto da circa 7.000 piante di candide Spireae Van Houttey donate al FAI da Fondazione Zegna e messe a dimora sette anni fa nel parco del Castello su progetto di Paolo Pejrone - e dalla visita al settecentesco labirinto di carpini, situato alla fine dell'antico viale di accesso.

Si rinnova anche nel 2013 il gemellaggio tra la “Tre giorni per il giardino” e un “grande” giardino italiano, aperto per l’occasione con prezzo agevolato per i visitatori di Masino. Il giardino scelto per l’edizione 2013 è quello di Villa Durazzo Pallavicini di Pegli (GE), che il Marchese Ignazio Pallavicini fece progettare da Michele Canzio, scenografo del Teatro Carlo Felice. Il parco romantico annesso alla Villa, nonostante l'aggressione dell'urbanizzazione e dell'industrializzazione (sotto vi è stata scavata una galleria autostradale), è tuttora uno tra i maggiori giardini storici a livello europeo e contiene, oltre a numerose opere d'arte scultoree, moltissimi esemplari arborei assai rari. Venerdì 3 maggio dalle ore 9 alle 19 (ultimo ingresso alle 18), sabato 4 e domenica 5 maggio dalle ore 10 alle 19 (ultimo ingresso alle 18) questo splendido giardino sarà infatti aperto con ingresso scontato del 50% rispetto al normale biglietto di ingresso per tutti i visitatori della “Tre giorni” che presenteranno in biglietteria il tagliando di ingresso alla manifestazione.

Nei giorni di manifestazione sono inoltre in programma a Masino interessanti incontri e presentazioni di libri sul tema dei giardini e della cura del verde.

Per i più piccoli: durante le giornate di sabato 4 e domenica 5 maggio verranno organizzati per i bambini divertenti laboratori ludico-didattici dal titolo “Con le mani nella terra, i piccoli giardinieri crescono”, tenuti da Nadia Nicoletti, esperta di didattica orticola nonché autrice di libri di successo, quali “L’insalata era nell’orto” e “Lo sai che i papaveri” (Salani Editore). Tante le attività proposte ai bimbi presenti, tra cui la costruzione di un mini-orto da portare a casa e la preparazione di un dentifricio alle erbe fresco e profumato. Inoltre a cura di Oasi Zegna si svolgerà un laboratorio botanico per un approccio consapevole alla natura, durante il quale i piccoli partecipanti potranno creare e decorare il proprio vasetto di menta, pianta aromatica e con proprietà curative: inoltre verrà offerta a loro una merenda tipica a km zero.

In più, sarà possibile effettuare visite guidate, riccamente arredati, agli interni del Castello di Masino a cura degli studenti e dei docenti dell’Istituto di Istruzione Superiore “Piero Martinetti” di Caluso.


Orario “Tre giorni per il giardino”:
- Da venerdì 3 a domenica 5 maggio: dalle ore 10 alle 18.

Ingresso “Tre giorni per il giardino”:
- Biglietto per la sola manifestazione: Adulti € 8,00; Ragazzi (4-14 anni) € 5,00; Iscritti FAI, Soci dell’Accademia Piemontese dei Giardino e visitatori del parco di Villa Durazzo Pallavicini a Pegli (GE) che presenteranno a Masino il biglietto di ingresso datato 3, 4 o 5 maggio € 3,00; Residenti gratuito. Dalle ore 10 alle 13 di venerdì 3 maggio ingresso gratuito solo per Iscritti FAI e Soci dell’Accademia Piemontese del Giardino.
- Biglietto cumulativo manifestazione + visita al Castello: Adulti € 12,00; Ragazzi (4-14 anni) € 6,00; Iscritti FAI € 3,00; Residenti gratuito.

Aree di ristoro:
- Area attrezzata per ristorazione, adiacente alla mostra, con piatti caldi, menu tipici della locale tradizione canavesana.
-“Ristorante del Castello” presso il Salone Marchesa Vittoria, con menu stagionale (informazioni e prenotazioni 335.5204114).

Per informazioni: FAI – Castello di Masino, tel. 0125-778100; faimasino@fondoambiente.it

Per maggiori informazioni sul FAI: www.fondoambiente.it
Segnalato da Anonymous il 05/04/13 e approvato da artefloreale

Kalender ©


Arte Floreale non è responsabile del contenuto dei siti recensiti.
Copyright ©2000-2017 Arte Floreale. Tutti i diritti sono riservati. P.I.: 11422390150
Visione ottimale in Internet Explorer risoluzione 800x600 - carattere medio

Arte Floreale is not responsible for the contents of the pointed out websistes.
Copyright ©2000-2017 Arte Floreale. All rights reserved. P.I.: 11422390150
Best viewed in Internet Explorer Resolution 800x600 - medium type

Webdesign: Gikiweb