Home Contatti Webportal: uso/FAQ Promuovi il tuo sito
Pubblicità       Scrivi per noi Forum
  Articoli
  Calendario eventi
  Cerca
  Sezioni

Kit Creaimpresa


I nostri corsi specialistici
Bouquet da sposa particolari con le relative acconciature floreali. Milano (Italia)/Particular bridal bouquet and floral hairstyles. Milan (Italy)

Arte funeraria. Fiori per onoranze funebri. Corona funebre, cuscino funerario, cuore, cofano o copricassa, mezzo cofano, cesto, urna. Composizioni funerarie nei vari stili floreali. Scuola e corsi di formazione fioristi per servizi di pompe funebri. Milano (Italia)/Floral design courses. Sympathy flowers and floral tributes arrangements. Learn how to create coffin sprays, easel sprays, traditional posies,  hearts, long lasting baskets, bouquets, pillows, cushions, standing sprays, casket sprays, half casket sprays, urn flowers. Milan (Italy)

Ultimi 5 articoli
· Comporre con i fiori nella spugna
· Erica e Calluna per fioriture in ogni stagione
· Mini conifere
· Rosa fiore del mese di Novembre
· I Paradisi dei Principi Borromeo

[ Altro nella News Section ]

Calendario Eventi

 Vai alla seguente vista:prossimi Eventi
          
Cerca eventoCerca evento  Stampa paginaStampa pagina  Suggerisci un eventoSuggerisci un evento


Relax e benessere in Franciacorta tra rose, storia e leggenda - Rovato (BS)

Data Evento:Monday, 25 April 2011
Data Finale:Monday, 25 April 2011
Categoria:Florovivaismo   Florovivaismo
Descrizione:Relax e benessere in Franciacorta tra rose, storia e leggenda
A Castello Quistini a partire dal 25 Aprile un percorso tra giardini inglesi, rose e bioenergia per una giornata all’insegna della natura e del benessere.

La Franciacorta non è solo buon vino. E’ una terra ricca di storia, di ville e castelli e di famiglie nobili che nei secoli scorsi hanno portato ricchezza e benessere al territorio.
Oggi in Franciacorta si possono ammirare moltissime dimore storiche, ma una in particolare è riuscita nel difficile compito di trasformare un luogo ricco di storia in un piccolo paradiso del benessere.

Castello Quistini è un’antica villa fortificata risalente al 1500 e in quasi 4 anni e oltre 6000 visitatori provenienti da tutto il nord Italia, è ormai diventata una meta obbligata per tutti gli amanti della natura e della storia.
All’interno delle mura una vera oasi di pace con un parco di oltre 10.000 metri quadrati in cui la Famiglia Mazza dal 1999 ha progettato e realizzato un vero e proprio giardino botanico con graziosi angoli verdi, giardini segreti, orti e frutti antichi.

Progettato dall’ecodesigner Marco Nieri con la tecnica del “bioenergetic landscape” a Castello Quistini è stato realizzato uno dei primi giardini bioenergetici in Italia. L’innovativa tecnica basa i suoi studi sulla relazione uomo-natura e sulla convinzione che il contatto con le piante abbia un effetto positivo sulla salute fisica e mentale dell'uomo.

Le rose sono le vere protagoniste dei giardini con oltre 1500 varietà, dalle antiche alle inglesi fino alle più classiche rose moderne che a partire da Maggio esplodono in colori e profumi a di poco deliziosi. Il parco e il palazzo sono visitabili fino a fine Luglio per ammirare ogni singola fioritura di questo bellissimo parco.

“Un giardino dev’essere pensato per fiorire tutto l’anno – afferma la famiglia Mazza, proprietaria del palazzo - ad Aprile tra i nostri giardini si possono ammirare i tulipani e le prime fioriture delle peonie, Maggio è il mese delle rose e lo spettacolo è assicurato; in Autunno i colori cambiano ma il fascino delle fioriture rimane con i bellissimi colori degli Aster. Ogni periodo ha il suo particolare fascino e i giardini di Castello Quistini andrebbero ammirati in ogni sua stagione, per poterne apprezzare tutte le sfumature.”

Molte le novità 2011: un piccolo giardino degli aromi, progettato con l’intenzione di risvegliare l’olfatto della persona che sosta al suo interno circondata da profumi e odori delle piante presenti, l’innesto di nuove piante officinali e curative nel famoso “hortus”, per un secondo percorso olfattivo che sfida i visitatori a riconoscere gli aromi più utilizzati in cucina. Scoprirete inoltre nuove varietà di frutti antichi, piante ormai dimenticate che richiamano la curiosità di molti per gli strani accoppiamenti sperimentati in passato, come il biricoccolo, ibrido naturale tra susino e albicocca, dal colore rosso vellutato e dal sapore dolcissimo.

L’ingresso prevede una mappa dei giardini e delle sale visitabili per un percorso unico tra storia e botanica. Il percorso è arricchito da alcuni oggetti misteriosi nascosti in natura. Figure d’animali realizzati con materiali riciclati affiorano dall’acqua del laghetto o tra i cespugli di rose e vi accompagneranno in questo magico itinerario.

Situato nel centro di Rovato in provincia di Brescia, Castello Quistini apre i battenti a partire da Lunedì 25 Aprile. Si potrà visitare tutte le Domeniche e festivi dalle 10,00 alle 18,00 fino a fine Luglio. In Maggio, in occasione della fioritura dei roseti, aperture eccezionali consultabili sul sito web. Calendario completo sul sito web www.castelloquistini.com alla pagina “visite”.


Video presentazione Castello Quistini: http://www.youtube.com/watch?v=GTmurVu1dTw
Segnalato da Anonymous il 13/04/11 e approvato da artefloreale

Kalender ©


Arte Floreale non è responsabile del contenuto dei siti recensiti.
Copyright ©2000-2017 Arte Floreale. Tutti i diritti sono riservati. P.I.: 11422390150
Visione ottimale in Internet Explorer risoluzione 800x600 - carattere medio

Arte Floreale is not responsible for the contents of the pointed out websistes.
Copyright ©2000-2017 Arte Floreale. All rights reserved. P.I.: 11422390150
Best viewed in Internet Explorer Resolution 800x600 - medium type

Webdesign: Gikiweb