Home Contatti Webportal: uso/FAQ Promuovi il tuo sito
Pubblicità       Scrivi per noi Forum
  Articoli
  Calendario eventi
  Cerca
  Sezioni

Kit Creaimpresa


I nostri corsi specialistici
Bouquet da sposa particolari con le relative acconciature floreali. Milano (Italia)/Particular bridal bouquet and floral hairstyles. Milan (Italy)

Arte funeraria. Fiori per onoranze funebri. Corona funebre, cuscino funerario, cuore, cofano o copricassa, mezzo cofano, cesto, urna. Composizioni funerarie nei vari stili floreali. Scuola e corsi di formazione fioristi per servizi di pompe funebri. Milano (Italia)/Floral design courses. Sympathy flowers and floral tributes arrangements. Learn how to create coffin sprays, easel sprays, traditional posies,  hearts, long lasting baskets, bouquets, pillows, cushions, standing sprays, casket sprays, half casket sprays, urn flowers. Milan (Italy)

Ultimi 5 articoli
· Comporre con i fiori nella spugna
· Erica e Calluna per fioriture in ogni stagione
· Mini conifere
· Rosa fiore del mese di Novembre
· I Paradisi dei Principi Borromeo

[ Altro nella News Section ]

Calendario Eventi

 Vai alla seguente vista:prossimi Eventi
          
Cerca eventoCerca evento  Stampa paginaStampa pagina  Suggerisci un eventoSuggerisci un evento


L'omaggio dei fiori della Campania alla Prima della Scala di Milano

Data Evento:Monday, 07 December 2009Ora Inizio:18:00
Data Finale:Monday, 07 December 2009Ora Termine:21:00
Categoria:Vari eventi   Vari eventi
Descrizione:Tributo alla grandezza degli artisti, ornamento scenografico dei palchi, indispensabile elemento decorativo delle cene di gala: i fiori, a teatro, sono l’omaggio per eccellenza. Un omaggio splendido e suggestivo per profumi e colori, che quest’anno sarà il marchio di qualità Fiori della Campania, creato dall’Assessorato all’Agricoltura della Regione Campania, in collaborazione con il flower stylist Nicola Falappi, a porgere al Teatro alla Scala, in occasione della grande prima di “Carmen” di Bizet, diretta dal Maestro Barenboim per la regia di Emma Dante.
Un omaggio che diventa occasione gradita per dare risalto e visibilità ad una delle più importanti specializzazioni produttive della Regione Campania dove, grazie alla straordinaria combinazione climatica e pedologica, si coltiva il 29% della produzione italiana del fiore reciso e ben il 53% di quella del Mezzogiorno, per un giro d’affari complessivo del valore di 500 milioni di euro; 20 mila addetti e circa 2 mila aziende produttrici.
Un distretto produttivo, quello campano, che ha una forte specializzazione nella coltivazione delle essenze tradizionali che Nicola Falappi - stilista del fiore bresciano, noto, tra l’altro, per gli allestimenti realizzati per diverse edizioni del Festival del Cinema di Venezia - ha avuto una cura particolare nel valorizzare, progettando e realizzando gli allestimenti floreali della Scala.
Rose, nelle varietà Vendela, Rosered France, Stella – solo per citarne alcune- le incantevoli grandi corolle del lilium bianco rosa, accostate in modo inedito al morbido velluto della Celosia Cristata e Bombay, in una varietà di toni che dal bianco sfumano nell’avorio, si caricano di giallo fiammante per poi virare dal rosa tenue sino al cremisi, composte in importanti bordi, elemento focale di composizioni dalla forma essenziale, a parallelepipedo, tappezzate dall’elegante goffratura verde brillante delle foglie di Aspidistra.
Elementi suggestivi e, insieme, di grande rigore di linee, orneranno il Palco Reale e il retro palco, i Ridotti e il Museo Teatrale, contribuendo a celebrare l’occasione della prima e della cena di gala, dove le composizioni avranno un ruolo ornamentale attivo, trasformandosi anche in verdi e fioriti supporti dei vassoi delle vivande.
Il marchio di qualità Fiori della Campania, che certifica provenienza e standard qualitativi dei fiori omaggiati alla Scala, è un’iniziativa dell’assessorato all’Agricoltura della Regione Campania, nata per valorizzare le produzioni florovivaistiche campane e viene attribuito esclusivamente a produzioni che rispettano gli standard ed il sistema di controllo definito dallo schema di certificazione. Una iniziativa che si inquadra in un più ampio progetto di valorizzazione del comparto e del territorio di questa magnifica Regione italiana.
“L'inaugurazione della stagione teatrale alla Scala, decorata con i fiori della Campania, è motivo di orgoglio per l'intero comparto florovivaistico della nostra regione – ha commentato l'assessore all'Agricoltura Gianfranco Nappi - comparto che esprime il suo massimo nella produzione dei fiori recisi. Questa collaborazione con un teatro così prestigioso rende felici tanto i produttori quanto le istituzioni”. “Salutiamo con gioia il connubio tra due eccellenze italiane, il teatro Alla Scala di Milano e la produzione floricola campana che, da 15 anni, punta sulla qualità dei prodotti per conquistare i mercati internazionali” ha detto il direttore del Mercato dei fiori di Ercolano, Ferdinando de Notaristefani che ha aggiunto “ecco perché penso che lo sbocco naturale di questa eccellenza campana possa trovare la sua 'casa' nella Città del fiore, progetto di piattaforma logistica commerciale, punto di riferimento dell'intero comparto nel Mezzogiorno d'Italia e volano per la necessaria internazionalizzazione delle imprese”. Concorda su questo aspetto anche Catello Cafiero, direttore del Mercato dei fiori di Pompei-Castellammare che sottolinea: “La scelta di utilizzare i prodotti florovivaistici campani per gli addobbi floreali di un evento di grande valore artistico e culturale dà rilievo sostanziale all’importanza sociale ed economica di uno dei comparti trainanti del settore primario regionale”.
Segnalato da Anonymous il 03/12/09 e approvato da artefloreale

Kalender ©


Arte Floreale non è responsabile del contenuto dei siti recensiti.
Copyright ©2000-2017 Arte Floreale. Tutti i diritti sono riservati. P.I.: 11422390150
Visione ottimale in Internet Explorer risoluzione 800x600 - carattere medio

Arte Floreale is not responsible for the contents of the pointed out websistes.
Copyright ©2000-2017 Arte Floreale. All rights reserved. P.I.: 11422390150
Best viewed in Internet Explorer Resolution 800x600 - medium type

Webdesign: Gikiweb